WebAssembly per compilare Web App

Uno standard di codice binario per ottenere prestazioni al pari di software nativi

// News  

#C   #C++   #WebAssembly  

Davide Bausach /

Una collaborazione tra i principali colossi del web come Google, Mozzilla, Microsoft ed Apple ha permesso la creazione del WebAssembly Community Group interno al W3C (World Wide Web Consortium) con l'obbiettivo della creazione di un nuovo standard che permetta la compilazione dei sorgenti per i browser web.

Questa tecnologia permetterebbe degli elevati livelli prestazionali sopratutto migliorando i tempi di caricamento molto spesso rallentati ulteriormente dalla navigazione con dispositivi mobili.

La community sostiene che ci sarà supporto per un numero elevato di linguaggi di programmazione a partide dal C e dal C++. Il tutto non nasce sicuramente per sostituire JavaScript ma per offrire un'esperienza utente quanto più vicina alle app native.

Warning: include_once(/var/www/vhosts/getdbjs.com/httpdocs/template/getdbjs-theme/html_include): failed to open stream: Success in /var/www/vhosts/getdbjs.com/httpdocs/template/getdbjs-theme/components/blog/s/view-s-blog.php on line 89

Warning: include_once(): Failed opening 'template/getdbjs-theme/html_include/' for inclusion (include_path='.:/opt/plesk/php/7.0/share/pear') in /var/www/vhosts/getdbjs.com/httpdocs/template/getdbjs-theme/components/blog/s/view-s-blog.php on line 89
Operazione eseguita con successo!